Dove mangiare e cosa vedere a Venezia

Venezia può essere una città molto cara, ma se sai dove cercare, tutto ti sarà più facile!

 

Acqua: ci sono fontane di acqua potabile sparse in tutta la città, specialmente nella zona bassa, si possono riempire comodamente le bottiglie o i termos (campo Santa Margherita, Fondamenta dei Cereri…) ;

Kebab: non mancano mai, si trovano kebab, piadine arrotolate e tranci di pizza, ottimi per chi vuole spendere poco o continuare a camminare;

Tramezzini: piccoli e ben ripieni, i miei preferiti sono quelli al granchio; i migliori e sorprendentemente anche i più economici sono quelli del bal La Toletta;

Frittelle veneziane (periodo di Carnevale): buonissime e varie (caffè, miele, mele, zabaione, cioccolato e crema) vengono vendute ovunque, ma le migliori, secondo tutti, sono quelle di Tonolo (vedi sotto),

  • campo Santa Margherita: luogo di ritrovo dei giovani la sera, ospita bar, “bacari” e ristoranti, generalmente uno spriz viene circa 2,50IMG_20150711_222232
  • pasticceria da Tonolo: antica pasticceria veneziana, offre ottime e varie paste e pasticcini, si può anche ore prendere un buon caffè o cappuccino, anche se purtroppo non ci sono posti a sedere;
  • yogurteria creperia Marie: crepes e pancakes americani caldi pronti in pochi minuti, 3/4; se si volesse qualcosa di fresco ci sono le crepes fredde o gli yogurt;
  • gelateria Da Nico: Fondamenta Zattere, sul lungomare davanti alla Giudecca, la loro specialità si chiama Gianduiotto, un blocchetto di cioccolato ricoperto di panna ( €3 );
  • pizzeria Oke: Fondamenta Zattere, ottime pizze, da mangiare anche seduti accanto al canale, ammirando un bellissimo tramonto;Venezia
  • osteria Da Codroma: Fondamenta Briati 2540, è una piccola osteria nascosta accanto al Sottoportego dei Guardiani, il suo piatto forte, il fritto misto (20 per due persone), ha un profumo talmente intenso che ha impregnato il sottoportego adiacente, anche i vini sono ottimi e a buon prezzo;

San Polo:

  • Da Lele, bacaro,
  • Lino Frizzo: per un buon fritto misto da mangiare per strada, viene dato un cono con un buonissimo fritto misto ben caldo e freschissimo (il mercato del pesce è proprio lì davanti), una forchetta e una salvietta umida per pulirsi le mani unte,

San Marco:

  • Palazzo Ducale: lo consiglio caldamente, è un luogo fantastico,
  • Ponte dei Sospiri
  • Cattedrale di San Marco: €10 studenti – €18 adulti permette di vedere l’interno del Palazzo Ducale, del Ponte dei Sospiri e le Prigioni.

Leave a Reply